domenica 25 gennaio 2015

Filo d'Argento e Perle Arancioni

Devo dire che sono proprio contenta! :D

Quando ho creato il blog, qualche mese fa, non credevo che sarei riuscita a portarlo avanti, a scrivere tanti post e, soprattutto, non pensavo avrei avuto tanti lettori, anche al di fuori dell’Italia.
Sicuramente non siete milioni di milioni, ma io sono per il “poco, ma buono”, anzi ottimo in questo caso e poi l’importante è cominciare bene, scrivere post su argomenti che mi piacciono, fare delle belle foto… insomma, mettere tanta cura ed attenzione in ciò che si fa e sono sicura che alla fine tutto questo lavoro sarà premiato e voi lettori vi moltiplicherete a vista d’occhio e alla fine… conquisterò il mondo!!!! Ooopppsssssss … le mie solite manie di grandezza sono rispuntate fuori!! ahahahah

Ok ragazzi, tornando alle cose serie, oggi vi faccio vedere un altro paio di orecchini al chiacchierino, qui sotto.


Mia sorella ci ha già messo gli occhi sopra quindi mi sa che alla fine glieli regalerò, ma voi non diteglielo, mi raccomando eh!! ;-)

Ho usato il filo metallizzato color argento dell’Anchor (lo stesso che ho usato per la collana con i cristalli azzurri) per fare una goccia composta da un girotondo di anellini ed archetti.


Al centro ho posizionato una bella perla trasparente color arancione con un disegno interno simile ad una craquelure che quando viene colpito dalla luce crea un bellissimo movimento.


Un altro piccolo cristallo arancione unisce la goccia alla monachella...


... e dato che lo “sbrilluccicamento” del lavoro al chiacchierino non era sufficiente, ho pensato bene di sistemare degli strass ambrati alla base di ogni anello in modo da sottolineare il profilo a goccia.


venerdì 23 gennaio 2015

Sfumature Gialle e Cristalli Arancioni

Buon pomeriggio!!! :D

Lo che ormai avevate deciso di chiamare addirittura l’esercito perché mi davate per dispersa chissà in quale recondito anfratto della Foresta Amazzonica mentre qualcun’altro già ringraziava gli alieni per avermi rapita e fatto sparire (questi ultimi rimarranno delusissimi perché gli alieni hanno di meglio da fare che rapirmi e studiare il mio cervello assolutamente geniale!! Tra l’altro mi ributterebbero sulla Terra 5 secondi dopo avermi rapito e cioè il tempo sufficiente per scoprire la mia parlantina fenomenale!!! ahahahaha).

Comunque la realtà è molto diversa e molto più banale altro che Foresta Amazzonica e alieni!! Un raffreddore fulminante mi ha steso nel giro di una giornata!! La mattina mi sono svegliata ed era tutto ok, la sera mi sono ritrovata mezza morta, il giorno dopo non mi sono potuta alzare.
Ora va decisamente meglio, tant’è che sono qui a rompervi le scatole con un post!! ;-)

Però credetemi, la cosa peggiore è stata l’inattività forzata, passare le giornate a letto senza fare un tubo sapendo che avevo un sacco di cose da fare e non poterle fare!! Grrrr!!!!!!
Quello e la mancanza quasi totale di voce che non mi permetteva di commentare qualsiasi cosa mi capitasse a tiro!! Una vera tortura!!! ahahaha
Ma ora ci sonooooo!!!! :D

E ci sono anche questi orecchini al chiacchierino ;-)


Volevo qualcosa che ricordasse vagamente lo stile indiano e volevo anche tanti cristalli, colore e movimento ed ecco che alla fine ho creato questi orecchini.

Il giallo è sempre un bel colore perché dà tanta energia e ricorda il sole estivo e sta benissimo con i cristalli quasi arancioni, in più questo filato è ricco di sfumature, dal giallo chiarissimo a quello più scuro, così il bijoux non è monotono da guardare.



Per ogni cristallo ho usato un chiodino dorato con la testa a pallina e ho formato un’asola con nodo ad orefice… come? Volete sapere perché uso quasi sempre questo tipo di nodo anche se è più complicato di un’asola normale? Semplice: è molto più elegante! ;-)

Una volta inamidato il tutto e asciugato, ho dato il tocco luccicante con dei piccoli strass color ambra alla base di ogni anello...


... e all’unione dei quattro anelli della parte superiore dell’orecchino.

E un altro cristallo unisce il pendente alla monachella, così ho ottenuto un bijoux pieno di movimento e di luce con uno stile vagamente indiano.


lunedì 12 gennaio 2015

Chainmail un tantino... spaziale ;-)

Buongiorno!! :D

Oggi avevo intenzione di farvi vedere dei bijoux al chiacchierino, ma nel mio ultimo post "Chainmail in Rosa e Argento" ho fatto riferimento ad un paio di orecchini chainmail con cristalli azzurri convinta di averveli già mostrati, e invece no!!!

Gira di qua, gira di là, cerca in mezzo a duemila post per inserire il link, ma niente da fare!! I benedetti orecchini non spuntavano fuori da nessuna parte e l’unica spiegazione possibile era che Google mi avesse pappato il post, ma poi il mio cervello geniale e assolutamente razionale ;-P ha trovato un’altra spiegazione e cioè: il post non esiste perché non è mai stato scritto!! Possibile mai una dimenticanza del genere?!?!?! Ahimè, purtroppo assolutamente si!! Ebbene anch’io sono umana!!! ahahahah

E quindi eccomi qui a parlarvi di un paio di orecchini in chainmail, la coppia “originale” da cui è derivata la variazione in rosa del post precedente.





Per l’intreccio ho usato anelli di misure diverse (1 cm per quello centrale, 8 mm e 4 mm per quelli laterali) in modo da ottenere una struttura triangolare e riuscire a posizionarvi al centro un cristallo.



Dato che la struttura dell’intreccio non mi dava per niente l’idea di qualcosa “frou-frou” ho deciso di trasformarla in qualcosa di ancora più moderno.
Con dei cristalli azzurri ho ottenuto un bell’effetto… spaziale!! ahahah



Guardandoli bene, non danno anche a voi un’idea un tantino spaziale?? ;-)

Un cristallo piccolo azzurro al centro dell’intreccio di anelli ed uno molto più grande dalla superficie leggermente iridescente racchiuso tra due coppette in filigrana argentate, nella parte inferiore.


Ed ecco qui degli orecchini un tantino “spaziali” che in realtà sono gli “antenati” di altri bijoux ;-)
Ed ora che ho risolto l’ “enigma del post scomparso”, vi saluto, ciao ragazzi, alla prossima lettura!! :D




sabato 10 gennaio 2015

Chainmail in Rosa e Argento

Oggi ho avuto un sacco di da fare, fortuna che è sabato e avrei dovuto prendermela con un po’ più di calma… seee come no!!

Comunque ora sono qui e vi faccio vedere un paio di orecchini (ormai lo sapete, gli orecchini sono i miei gioielli preferiti, anche se non disdegno le collane e i bracciali ;-P ), ma non al chiacchierino, come era nelle mie intenzioni (stamattina non ho proprio avuto il tempo di inamidarli) bensì in chainmail.

Questa tecnica mi piace molto perché con lo stesso tipo di anelli si possono creare tanti disegni diversi semplicemente variando gli intrecci.

Eccone un esempio: una variante degli orecchini in chainmail azzurri che ho realizzato un po' di tempo fa.




Stavolta ho intrecciato gli anellini argentati da 8 mm con quelli da 6 mm in modo da ottenere una struttura triangolare che è diventata la parte centrale dell’orecchino.



Considerando che argento e rosa è uno dei miei abbinamenti preferiti non potevo che scegliere un bel cristallo rosa per completare il pendente.


Infine, un piccolo cristallo swarovski sempre rosa, ma di una tonalità più decisa rispetto al cristallo più grande, unisce il tutto alla monachella, sempre color argento.

Sono piuttosto moderni con l’intreccio degli anelli in metallo, ma possiedono anche un pizzico di romanticismo, che non guasta mai, dato dalla presenza dei cristalli rosa.

Ora vi saluto, buon fine settimana, ciao :-)




venerdì 9 gennaio 2015

Filo d'Argento e Cristalli Azzurri per una Collana Speciale


Giusto ieri ho risposto al commento di Antonella che mi faceva i complimenti per la campanella al chiacchierino e mi chiedeva quando ci sarebbe stato un nuovo post… eccolo qui!!! Cara Antonella, eccoti accontentata!! :-)

Fa piacere sapere che ci sono persone interessate al mio lavoro e in attesa di nuove “letture” :-)

Grazie a tutti voi!!! :D



Come è andata l’Epifania?? Spero bene.
In teoria l’arrivo della cara vecchietta, alias la Befana, dovrebbe incoraggiare a togliere l’albero di Natale, il Presepe, le decorazioni… ma le mie sono ancora tutte lì e mi sa che ci rimarranno ancora per un bel po’!!! ahahaha

Ok, ora basta divagare o mi verrà fuori un post chilometrico, torniamo all’argomento principale e cioè questa meraviglia di collana al chiacchierino.


Stavolta sono superstracotentissima (e notare l’italiano “assolutamente corretto”!!! ahahaha) del mio lavoro. Mi è venuta fuori una collana da gran sera!!

Ho usato un filato metallico argentato tutto “sbrilluccicante” della Anchor che avevo comprato solo per provare perché non ero molto sicura del risultato che avrei ottenuto: quando ho finito sono rimasta stupita, è venuta veramente bene!!
Che poi, a pensarci bene, perché mai non sarebbe dovuta venire bene visto che l’ho fatta io???? Alla faccia della modestia… ;-P

Avevo comprato già da un bel po’ di tempo dei cristalli di una bella tonalità di azzurro proprio perché, in un modo o nell’altro, volevo fare una collana con cristalli azzurri e filo d’argento, solo che ho dovuto aspettare un bel po’ perché non riuscivo a trovare un filo bello luccicante.
Alla fine, però, la lunga attesa e l’altrettanto lunga ricerca sono state premiate: ho trovato questo filo e mi sono messa subito al lavoro.
Ho scelto un disegno molto semplice, perché con tutto quel luccichio la collana non passa certo inosservata, basato su una sequenza di archetti e cristalli inseriti durante la lavorazione.


Una volta finita la “catena” principale, nonostante stesse già bene così, ho pensato di aggiungere un altro giro di archetti con dei cristalli più piccoli liberi di muoversi, per dare quel tocco in più…
Ragazzi non l’avessi mai fatto!!! Ho dovuto creare con i chiodini 27 asole per i cristalli microscopici con nodo ad orefice, una fatica immane con questo freddo ultrasiberiano!! Le mani si muovevano a scatti come quelle di un robot con l’artrite ahahaha non riuscivo a tenere bene in mano il cristallo piccolissimo, a prendere la misura del chiodino del punto esatto in cui tagliare, a girare la pinza fluidamente per creare una bella asolina… ci credete che il freddo mi ha fatto spezzare anche alcuni chiodini?!?! Sembra assurdo ma è proprio così!!
Però alla fine ce l’ho fatta: 27 cristalli con asola e nodo ad orefice pronti per essere inseriti sul filo e usati nella lavorazione.
E finalmente la collana è arrivata alla fine, ma non volevo perdere la brillantezza del filo metallico perciò per l’inamidatura ho usato un pennello e ho applicato la colla solo sul retro… un altro lavoro piuttosto lunghetto e decisamente noioso.

Una volta asciutta ho messo il moschettone...


... e la catenella, per cui ho preparato un terminale con tre cristalli azzurri identici a quelli della collana: uno più grande, in basso, e due più piccoli, separati da due piccole rocailles argentate.


Be’, ne è valsa sicuramente la pena: è un bellissimo girocollo, adattissimo ad una serata speciale ed elegante!!
Mi piace veramente tantissimooooo!!! :D
E a voi piace? Non siate timidi, potete tranquillamente rispondere lasciando un commento :-)

sabato 3 gennaio 2015

Una Campanella di Sole per voi ;-)

Oggi è già il 3 gennaio dell’anno nuovo, facendo due conti facili facili al prossimo Natale mancano “appena” 362 giorni, praticamente un’inezia!!! ahahaha

Intanto qui è ritornato il sole, e anche se la temperatura non è proprio da “bagno a mare” si sta comunque benissimo, non c’è nemmeno una nuvoletta in cielo… in pratica, per chi vive nel “tacco” d’Italia, come la sottoscritta ad esempio, la normalità, la neve non fa proprio per noi!! ahahah Ma è stato bello vederla almeno per un giorno e giocare a palle di neve!! ;-P

E quindi, dicevo, qui è tornato il bel tempo e voglio regalarne un po’ a chi rimarrà sepolto sotto due metri di neve e freddo gelido fino al disgelo della prossima estate con questa campanellina al chiacchierino.





L’ho preparata apposta per mia sorella come regalino sfizioso e particolare. Avevo già dei regali ma volevo qualcosa di speciale e posso affermare che è decisamente unica in tutto il mondo visto che l’ho fatta giusto giusto per lei, ma dato che mia sorella è moooolto generosa (e soprattutto non sa che ho fatto delle foto alla campanella!!!ahahahah) ha deciso di “sua spontanea volontà” di condividere con voi il “colore del sole” di questa campanellina.



Come vedete ho usato un filo sfumato dal giallo chiarissimo al giallo più scuro e intenso che richiama proprio il colore del sole e del caldo.

Una volta terminato il lavoro al chiacchierino sono passata all’inamidatura che fortunatamente è stata abbastanza veloce (una cosa positiva dell’inverno è che si accendono i termosifoni, utilissimi per asciugare in fretta gli oggetti ;-) ), dopodichè ho provveduto al batacchio, una bella perla color giallo intenso, quasi arancione, trasparente, con una craquelure interna che crea un bel movimento quando viene colpita dalla luce.



Per afferrare la campanella ho provveduto a creare un anellino, sempre al chiacchierino, con perline dorate che si abbinano perfettamente al colore del filo, in più ho aggiunto anche un fiocchetto di raso giallo sole, fermato sempre da perline color oro.


E, dato che eravamo a Natale, ho sottolineato ogni stellina che si è formata dall’unione degli anelli al chiacchierino con una piccola rocaille dorata.




Non è carinissima??? Ed è alta solo 3 cm, anche aggiungendo l’anellino superiore non arriva nemmeno ai 5 cm!!!!

A mia sorella è piaciuta tantissimo (e ora guai a chi gliela tocca!!!) e io vi ho regalato un po’ di sole in questi giorni che ci stanno trasformando in tanti “bastoncini Findus”!!! ahahahah
Buon inizio anno a tutti voi, ciaooo!!! :D
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...