mercoledì 25 ottobre 2017

Fiori, Tanti Fiori eee...

Fiori, fiori e ancora fiori!! 😊

A chi non piacciono i fiori? E' praticamente impossibile non amarli, con i loro colori, le loro forme, i loro profumi inebrianti, a volte intensi a volte delicatissimi, sono sempre e comunque stupendi e basta guardarli per sentirsi subito meglio ed in pace col mondo!
E quindi perché non creare una cascata di fiorellini e trasformarli in orecchini?
Oh-oh!! Vi siete accorti che ho fatto anche rima? Vuoi vedere che sono pure una poetessa mancata...?! ... mmmm... ok, ok, lascio perdere la poesia, va bene, non siate così permalosi però, eh! 

Ecco qui la mia personale cascata di fiori!


Da una perla in pasta in mais, nascono tanti fiori bianchi, blu e azzurri che ricordano il mare e il cielo d'estate, perché va bene che siamo già in autunno, ma indossare uno sprazzo d'estate è bello in qualunque stagione.



Ma andiamo con ordine. Prima di tutto ho creato due perle in pasta di mais dalle sfumature azzurre, nelle quali, una volta asciutte, ho praticato i fori in cui far passare successivamente i chiodini ad anello, dopodiché mi sono data alla verniciatura.
Perle finite? Assolutamente si, quindi si passa a sistemarle fra le coppette in Argento 925 e due perline color verde petrolio che ci stanno proprio bene e aggiungono un tocco di colore in più.



E adesso tocca ai fiori!

La mia fonte d'ispirazione era il mare quindi sono nati tanti fiorellini a sei petali (realizzati uno per uno) azzurri come le onde e bianchi come la spuma.


E come si nota dalle foto, ogni fiore ha una perlina di colore diverso: azzurro per quelli bianchi, blu per i celesti ed, infine, azzurro chiarissimo, quasi bianco, per i fiori azzurro intenso.





Anche le dimensioni dei fiori sono diverse: nella parte superiore, subito sotto la perla, ci sono i fiori completamente aperti...




... man mano che si scende lungo l'orecchino i fiori si chiudono...


... fino a diventare bocciolo nella parte terminale.



E da ultimo, ecco far capolino tra i fiori piccole spirali d'argento realizzate a mano (così come la catenella centrale) dalla sottoscritta in Argento 925 Silver-Filled...


... e cristalli azzurri.


Ho scelto dei cristalli le cui tonalità si abbinassero a quelle dei fiori quindi ecco comparire dei grandi cristalli azzurro intenso, trasparenti e sfaccettati...


... e cristalli più piccoli, opalescenti e di due sfumature diverse di azzurro, uno più chiaro ed uno più scuro...



E ora cosa manca? Solo una cosa: la monachella! Altrimenti come si possono indossare?
Ho scelto una monachella (sempre in Argento 925) con perla diamantata perché, rispetto ad una semplice, rende "merito" al lavoro fatto per i pendenti ed, inoltre, la forma sferica richiama la perla in pasta di mais.


Che ne dite? Non sono veramente stupendi? Delicati eppure allo stesso tempo vivi, con una nota sbarazzina regalata dalle piccole spirali.


Al prossimo post, ciao ragazze e buona giornata! 😄



2 commenti:

  1. Przepiękne koczyki :) Śliczne kolory .

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Beata! :)
      Si, si, mi sono ispirata all'azzurro del Mediterraneo!! :D

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...